Semplici consigli per dare un valore in piu` al tuo contenuto..

Pubblicato il Pubblicato in Uncategorized

Come scrivere un testo vincente: gli  8 stati  d’Essere  del  Contenuto..scrivere contenuto di successo, vincente.

Scrivere, scrivere, e poi ancora scrivere…..scrivere contenuto di successo, vincente.

Tanti scrivono per piacere, molti per lavoro, alcuni solo per soldi o per studio; diversi i motivi che spingono le persone a scrivere, ma per tutti il fine ultimo non può che essere produrre valore per chi ti legge, te stesso compreso 🙂

 

Quali regole seguire per produrre contenuti di valore?

Come dare ad un elaborato quello “shining” che catturi subito il lettore?

 

Più che di regole credo si debba parlare di linee guida da seguire affinché il contenuto del vostro testo si esprima al massimo, con benefici per chi vi legge e vostri.

 

Io parlerei di Otto Stati d’Essere del contenuto  🙂

 

Ma prima di elencarli, vorrei comunque porre una base ferrea da cui il vostro contenuto non deve mai trascendere.

 

Che si risponda a un commento, che si scriva un articolo o che si prepari un contenuto multimediale dobbiamo chiederci sempre se stiamo elaborando qualcosa che abbia valore; a mio parere la nostra produzione dovrà soddisfare almeno uno dei seguenti prerequisiti:

 

  • Informazione: quello che scriviamo deve informare gli altri.
  • Analisi: produrre per esprimere il nostro punto di vista su un determinato prodotto.
  • Assistenza: deve permeare la produzione di qualsiasi tutorial.
  • Intrattenimento: produrre con il semplice scopo ludico.

 

Muoversi seguendo la griglia appena tratteggiata sarà la prima chiave di successo per pubblicare un contenuto che abbia una value immediata per chi ci legge.

 

Ma quali sono questi famosi stati d’essere del contenuto? …. Guardiamoli insieme uno per uno..

 

  • Essere interessanti: Avere antenne pronte a cogliere ciò che ci circonda: muoversi da specialista ma senza paraocchi. Ad esempio, un blogger in campo automobilistico non solo deve saper pubblicare contenuti specialistici del settore, ma deve saper collegare la sua nicchia d’interesse anche ad altre tematiche direttamente coinvolte. Sul piano pratico, le app su smartphone che interagiscono in maniera smart con la nostra auto, possono essere un riferimento costante nei suoi articoli specialistici.

Così da aggiungere, come lettore, a chi ci segue per le news tech nel mondo auto anche chi, seguendo semplicemente il mondo delle app, potrà scoprire il nesso che queste possono avere con la sua auto.

Nello stesso spazio web avremo, quindi, fatto convogliare due audience dai connotati differenti.

 

  • Essere corretti: verso la fonte da cui prendiamo le nostre informazioni. Ogni volta che per argomentare la nostra tesi ricorriamo a fonti diverse, oltre a citarle, per correttezza deontologica va anche postato il link di riferimento.

Con evidenti effetti sull’articolo o contenuto che stiamo pubblicando:

– aiuta il lettore ad approfondire direttamente dalla fonte;

– gira traffico web sul source site come segno di gratitudine;

– aumenta anche la nostra visibilità, lavorando sulla SEO e trustworthy del nostro sito.

 

  • Essere visual: avere una grafica accattivante per stimolare l’attenzione dei nostri lettori con due ricadute positive: creerà un break con il testo che stanno leggendo con un positivo effetto “pausa di attesa”, e faciliterà l’approccio di chi “legge” proprio attraverso le immagini.

 

  • Essere organizzati: potremmo anche non avere alcun ordine sulla nostra scrivania di lavoro, ma il nostro testo deve avere un corpo carattere leggibile, essere ben formattato, con le parole chiave in grassetto e bullet point per gli elenchi. Un testo trascurato nell’aspetto disturba il lettore e non cattura la sua attenzione.

 

  • Essere efficaci: elemento da non sottovalutare è l’utilizzo di titoli accattivanti e ad effetto. Nella mente di chi ci segue deve immediatamente  instaurarsi un’idea di praticità e utilità che lo convincerà a seguire il nostro contenuto. A titolo esemplificativo:

-Guida pratica a…

-Passi fondamentali per…

-Come aver successo nel/con…scrivere contenuto di successo, vincente.

-Semplici consigli per…scrivere contenuto di successo, vincente.

-Cosa nessuno ti direbbe su..scrivere contenuto di successo, vincente.

scrivere contenuto di successo, vincente.

  • Essere social: è importante condividere i nostri contenuti anche sulle piattaforme social a nostra disposizione, in modo da poter indirizzare il maggior numero di persone interessate sulla nostra landing page. Oltre la condivisione, quest’approccio consente l’utilizzo di strumenti come # o @ per aumentare la nostra visibilità in maniera esponenziale. Utilizzare diversi tools per diffondere i nostri contenuti ci consentirà di raggiungere il corretto target audience.scrivere contenuto di successo, vincente.

 

  • Essere analitico: saper utilizzare gli strumenti di misura dei dati di lettura e/o visualizzazione dei nostri contenuti, è lo strumento che consente le opportune correzioni per mirare al target che a noi interessa colpire per essere sempre più efficaci.

Da non trascurare il controllo di tutte le condivisioni e i commenti ricevuti per provvedere subito a risposte accurate e chiare che aumenteranno la forza del nostro contenuto. La nostra visibilità non potrà che beneficiarne insieme con quella dell’articolo stesso.

 

Quindi, eccoci qua. Spero di averti  offerto importanti spunti o linee guida per poter migliorare il tuo contenuto e trarne un maggior benificio..scrivere contenuto di successo, vincente.

Quali sono i tuoi pensieri al riguardo? Hai anche tu delle linee guida che ritieni fondamentali per poter scrivere un contenuto di qualita`?scrivere contenuto di successo, vincente.

Se ti è piaciuto il contenuto dell’articolo ti consiglio di iscriverti alla Newsletter inserendo la tua mail nell’apposito form. In questo modo riceverai tra le tue mail i miei consigli su come incrementare il tuo Business ed importanti news sul mondo del socialmedia marketing.

 

 

RICEVI SOLO LE NEWS MIGLIORI
Immagina di ricevere una newsletter che non sia piena di spam o pubblcita`, pensa una newsletter ricca di contenuti interessanti e aggioranti da leggere. Fatto? Iscriviti lasciando solo il tuo nome e mail per provarla dal vivo 😉
I hate spam. Your email address will not be sold or shared with anyone else.
Loading Facebook Comments ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *